I probiotici per i bambini che soffrono di mal di pancia

I bambini che soffrono di mal di pancia senza un motivo chiaro potrebbero avere dei benefici assumendo con regolarità i probiotici. A dirlo un nuovo studio condotto dall’Università di Scuola di Medicina del Central Lancashire nel Regno Unito.

I ricercatori hanno esaminato vari trattamenti per il cosiddetto dolore addominale funzionale, o mal di stomaco che non ha una causa evidente. Una condizione che colpisce circa il 14 per cento dei bambini in tutto il mondo, secondo una rilevazione del 2015.

Ad oggi, non è stato ancora trovato un trattamento standard per questo disturbo, che può causare sintomi persistenti o intermittenti per mesi. Ora studi recenti hanno suggerito che l’assunzione di probiotici , o “batteri buoni“, potrebbero alleviare i sintomi.

La ricerca
I ricercatori hanno analizzato le informazioni provenienti da nove studi precedenti che hanno coinvolto un totale di circa 700 bambini dai 4 ai 18 anni che presentavano dolore addominale funzionale. In tutti questi studi, ai bambini sono stati dati in modo casuale sia probiotici che placebo da quattro a 16 settimane.

I risultati
I dati emersi hanno dimostrato che i “batteri buoni” sono stati efficaci nel ridurre i sintomi nei bambini con dolore addominale funzionale,  con una riduzione di due terzi del dolore, rispetto ai bambini che avevano assunto placebo.

I risultati sono stati molto incoraggianti, portando i ricercatori a concludere che i probiotici debbano essere considerati come opzione nel trattamento per i bambini che hanno dolore addominale funzionale.

I “batteri buoni” potrebbero funzionare ripristinando il normale equilibrio dei batteri intestinali, e, a sua volta, ridurre l’infiammazione e migliorare il movimento intestinale, ha detto.

Redazione Scientifica

Redazione Scientifica

Rivista di Medicina, Attualità, Cultura