Rischio obesità nelle donne per troppo stress psicologico

Stress e obesità nelle donne: per gli studiosi c’è correlazione

L’obesità nelle donne potrebbe essere causata da eventi di forte stress psicologici.

A dirlo un gruppo di ricercatori americani che ha scoperto che le donne di mezza età e quelle più anziane che avevano sperimentato più stress da eventi di vita importanti hanno più probabilità di sviluppare l’obesità. Lo studio è stato presentato di recente in California al meeting dell’American Heart Association’s Scientific Sessions.

I risultati suggeriscono che lo stress psicologico nelle donne può essere legato a maggiori probabilità di obesità.

Potrebbe venire dopo un evento traumatico che cambia la vita, come la morte di un bambino, un infortunio o malattia pericolosi per la vita o un grave attacco fisico, come riportato da Live Science. Lo stress potrebbe anche essere dovuto a eventi negativi di vita che si sono verificati negli ultimi cinque anni, come ad esempio essere disoccupati per più di tre mesi o essere derubati o furto, ha detto.

Lo stress e l’obesità sono entrambi considerati fattori di rischio per le malattie cardiache. Tuttavia poco si sa circa il rapporto tra eventi stressanti della vita e l’obesità nelle donne.

La ricerca

Quindi, per indagare su come gli eventi stressanti possano influenzare i cambiamenti di peso nelle donne, i ricercatori hanno esaminato i dati raccolti da circa 22.000 donne.

Circa il 23% delle donne nello studio è stato considerato obeso. Tutte le partecipanti hanno risposto alle domande su se avessero avuto un grande evento traumatico nella loro vita.

Stress ed aumento di peso

I ricercatori hanno scoperto che le donne con uno o più eventi traumatici durante la loro vita avevano avuto maggiori probabilità di diventare obesi.

Ma non era solo un’esperienza stressante che era legata all’obesità. Lo studio ha scoperto che le esperienze più negative della vita che una donna ha sperimentato, maggiori sono le probabilità di essere obesi.

Le donne che avevano avuto quattro o più eventi negativi negli ultimi anni avevano il 36 per cento in più di probabilità di essere obesi rispetto alle donne senza eventi stressanti. Le donne con un evento negativo sono state il 17 per cento più probabilità di essere obesi, secondo i risultati.

Perché avviene

Una possibile spiegazione è che lo stress può aumentare l’appetito aumentando la produzione del cosiddetto “ormone della fame”.

Inoltre può anche portare a cambiamenti nelle abitudini di stile di vita. Ad esempio, minore attività fisica, elevato consumo di alcol, cambiamenti nelle abitudini alimentari.