Pet therapy: quando gli animali ci aiutano a guarire

Il termine Pet Therapy, coniato dallo psichiatra infantile Boris Levinson negli anni ’50-’60, indica una particolare declinazione del rapporto uomo-animale in campo medico e psicologico.
La Pet Therapy mette in relazione l’individuo e l’animale attraverso l’operatore-conduttore che media una relazione fra i due, costruendo percorsi educativi, riabilitativi ed affettivi.
Sono innumerevoli le situazioni in cui uomini e animali condividono le reciproche esistenze, dal lavoro, agli sport, dalla semplice compagnia alle relazioni d’aiuto.

Leggi il seguito

Allattamento al seno: tutti i vantaggi per la mamma e il suo bambino

L’allattamento al seno non è un optional, è il continuum della gravidanza.
Il seno sostituisce la placenta e, come la placenta, è un organo intelligente che sa analizzare i bisogni del bambino e produrre le sostanze necessarie.
Ad ogni contatto del bambino con il capezzolo avviene uno scambio di informazioni e il seno produce il tipo di latte che il bambino richiede al momento.

Leggi il seguito