frutta e verdura

Il segreto del buonumore: frutta e verdura


Un recente studio australiano suggerisce che l’assunzione di frutta e verdura può aiutare a migliorare l’umore, oltre ad avere benefici sulla salute.

I ricercatori dell’Università del Queensland hanno dimostrato che servono 8 porzioni per sperimentare un aumento del benessere psichico. Al punto da essere paragonato a quello che un disoccupato prova dopo aver trovato un posto di lavoro.

Precedenti ricerche hanno dimostrato che questo tipo di dieta porta a miglioramenti della salute fisica delle persone, ma questi benefici si verificano in genere per periodi di tempo più lunghi.

La ricerca

Per due anni sono state esaminate più di 12.000 persone, le loro abitudini alimentari e se in genere mangiavano frutta e verdura e quanto. Gli studiosi hanno anche chiesto ai partecipanti quanto si ritenevano soddisfatti della loro vita, in una scala da 0 a 10.

I risultati

I risultati, pubblicati su ‘Journal of Public Health’, hanno mostrato che nelle persone che avevano iniziato a mangiare più frutta e verdura al giorno nei due anni di ricerca, i livelli di soddisfazione di vita erano aumentati in maniera significativa.

Conclusioni

Non è chiaro il motivo per cui mangiare questo tipo di alimenti sia collegato a maggiori livelli di soddisfazione di vita. Tuttavia, studi precedenti hanno suggerito che i carotenoidi, che si trova in alcuni frutti e verdure come le carote, sono legate a livelli più elevati di ottimismo.

Gli studi hanno anche suggerito che un maggiore apporto di vitamina B12, presente anche nella frutta e verdura, può amplificare un neuro-trasmettitore nel cervello chiamato serotonina, che svolge un ruolo nella regolazione dell’umore.