Camminata e nuoto per combattere lo stress da lavoro

Se la giornata in ufficio è stata troppo faticosa e stressante, potreste dedicarvi un po’ di tempo per una bella passeggiata a piedi o una nuotata. La soluzione è stata suggerita da un gruppo di ricercatori americani della University of Central Florida, nel corso di uno studio pubblicato Journal of Applied Psychology.

L’antidoto contro una brutta giornata al lavoro e non portare a casa lo stress dell’ufficio può essere una bella nuotata o una camminata cercando di superare i 10mila passi al giorno. A rivelarlo è una ricerca della University of Central Florida, pubblicata su Journal of Applied Psychology.

LO STUDIO

Per la loro ricerca gli studiosi hanno assoldato 118 studenti di un master di specializzazione, che avevano già un impiego a tempo pieno. Li hanno sottoposti ad un sondaggio ed hanno fatto indossare loro per una settimana degli strumenti per monitorarne l’attività fisica giornaliera. Gli stessi questionari sono stati somministrati anche alle persone con cui i partecipanti allo studio convivevano.

I RISULTATI

I lavoratori che facevano almeno 10 mila passi al giorno, erano meno inclini a discutere o litigare, rispetto a chi non superava i 7 mila passi. Di qui la conclusione degli studiosi che 587 calorie extra bruciate (pari a 90 minuti di camminata a ritmo molto sostenuto o un’ora di nuoto) possono mitigare se non neutralizzare gli effetti negativi dei problemi di lavoro.